• en

La Prima Verticale dell’Ercole

10 anni di Nero Buono Cincinnato!

Il 6 Aprile, presso il nostro agriturismo, si è tenuta la prima degustazione del nostro Ercole.

Giornalisti e appassionati di vino hanno potuto degustare e confrontare 11 annate dal 2004 al 2014.

La degustazione è stata guidata da Pasquale Pace coadiuvato dal nostro enologo Carlo Morettini, la partecipazione di Fabio Bigolin, Nazzareno Milita e Giovanna Trisorio.

Il Nero Buono è tipico del comune di Cori e ha un forte legame con il territorio e la storia di questo paese della provincia di Latina dalla storia secolare. Il Nero Buono è un vitigno a bacca rossa, ama terreni vulcanici e un clima mite non umido; la Cincinnato è stata la prima azienda a rivalutare e sperimentare su questo vitigno fino a riportarlo in auge!

I riferimenti al territorio sono profondi: il nome Ercole vuole omaggiare il tempio di Ercole, monumento nazionale dal 1898, di cui oggi, a causa dei bombardamenti della seconda guerra mondiale, rimane visibile solo il pronao e la parete di ingresso.

Qui vi riportiamo i link con gli articoli e le opinioni dei giornalisti e degli enoblogger!!

Intravino: Una verticale di Nero Buono è possibile: dieci anni di Ercole della cantina Cincinnato

Luciano Pignataro: Cincinnato 10 Annate di Ercole

Vinodabere: Cooperativa Cincinnato e la verticale 2004 – 2014 di Nero Buono Ercole

Vinix: Il Nero Buono alla prova del tempo

Foodwineadvisor: Perbacco, quanto è buono il Nero Buono

Enoagricola: Nero, Buono e di Cori. Un vitigno che sa il fatto suo