CASTORE

BELLONE
Vino di raffinata eleganza che racchiude in se la terra di origine, prende il nome dai mitici Dioscuri cui è dedicato l’antico tempio di Castore e Polluce i cui resti imponenti arricchiscono il patrimonio archeologico di Cori. È ottenuto dalla vinificazione in purezza del Bellone.
Classificazione: Bellone IGT Lazio
Tipo di vino: Bianco 
Uve: Bellone 100% 
Gradi alcool: 13 %
Colore: Giallo paglierino brillante.
Profumo: Delicatamente fruttato, con note di pesca a polpa gialla e biancospino.
Sapore: Armonico, giovane, vivace, intenso e persistente.
Abbinamenti: Primi piatti delicati, verdure fresche e pietanze a base di pesce.
Servizio: 12 °C.
Conservazione: Fresco asciutto al riparo dalla luce.
Consumo: Di pronta beva da gustare giovane.

Località: Colline esposte a sud e ben ventilate
Altitudine: 100-250
Terreno: Vulcanico – Argilloso
Sistema di allevamento: Filare
Resa per ettaro: 90-100 qli
Epoca di raccolta: 10-20 Settembre

Abbinamenti
Perfetto con primi piatti e pietanze a base di pesce.
Da noi proposto nel nostro menù degustazione con:
Ravioli di ricotta, radicchio, noci e crema di formaggio
Fettuccine con pesto di borragine, acciughe e patate
Spaghetti alla chitarra, vellutata di acciughe e finocchio