• en

ILLIRIO

CORI DOC
llirio, caratteristica collina del comprensorio corese, si distingue per terreni argillosi e ben strutturati e per l’eccezionale esposizione solare che si combina positivamente a una buona escursione termica scaturita dalle fresche correnti di aria discendenti dai Monti Lepini.
Classificazione: Cori Doc Bianco
Tipo di vino: Bianco 
Uve: Bellone 50% - Malvasia del Lazio 30% - Greco 20%  
Gradi alcool: 13 %
Colore: Giallo paglierino brillante.
Profumo: Fruttato, fragrante.
Sapore: Armonico intenso minerale e persistente
Abbinamenti: Primi piatti delicati, verdure fresche e pietanze a base di pesce e mitili.
Servizio: 8-10 °C.
Conservazione: Fresco asciutto al riparo dalla luce.
Consumo: Di pronta beva da gustare giovane. 

Località: Colle del Illirio
Altitudine: 200-250
Terreno: Vuolcanico Argilloso
Sistema di allevamento: Filare
Resa per ettaro: 80-90 qli
Epoca di raccolta: 10 - 20 Settembre

Abbinamenti
Ottimo in abbinamento con piatti delicati, verdure fresche e pietanze a base di pesce.
Da noi proposto nel nostro menù degustazione con:
Lasagnetta al grano saraceno con zucca, broccolo romano,
stracchino e mandorle tostate

Sformatino di tagliatelle, verdure primaverili e stracchino